sabato 7 luglio 2018

Dio Una biografia di Jack Miles e Dio Vita e Opere di Jean D'Ormesson


https://www.ibs.it/dio-biografia-libro-jack-miles/e/9788868260576?lgw_code=1122-B9788868260576&gclid=Cj0KCQjwyYHaBRDvARIsAHkAXcs9OTSlIoulxNirxCQBvelqHIXDKHUM-dwcz29cSf7L010E_fcfkmcaAgT9EALw_wcB


http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1996/11/05/vita-avventure-del-signor-
dio.html

http://fabriziofalconi.blogspot.com/2012/11/celebra-le-donne-e-la-ragione-il-sacro.html

<<In fondo per Dio non ci sarebbero che due catastrofi: la prima sarebbe di sparire per sempre nell’oblio, ma la seconda sarebbe che si scoprisse con certezza che esiste.

Perché?

Egli è nascosto! Dio è nascosto e deve restarlo, perché noi possiamo interrogarci sulla sua esistenza. Per me la libertà degli uomini sta nel fatto che essi possono negare Dio. Ed è una libertà sacra. Il mondo è fatto in modo che Dio possa passare per un'ipotesi inutile. Ma si può anche dire che, accettando tutto dalla scienza, quest’ultima è egualmente sottoposta a qualche cosa di oscuro che è lo spirito e che lascia continuamente aperto il problema di Dio.

(da Le monde des religions, 21, pp. 78-81 Risposte raccolte da Frédéric Lenoir e Karine Papillaud)>>

Nessun commento:

Posta un commento